VolkswagenSwissCarl F. BuchererPumaSRG SSR

Nora Häuptle passa dalla ASF all’SC Sand in Bundesliga

  • 24.08.2020

Nora Häuptle, allenatrice della squadra nazionale svizzera femminile Under 19, nonché responsabile del proget-to Footura per la promozione giovani leve, lascia l’Associazione Svizzera di Football (ASF) dopo cinque anni di attività per allenare l’SC Sand nella Bundesliga tedesca.

La trentasettenne originaria del Canton Turgovia si unirà al team femminile del Baden-Württemberg lunedì 24 agosto 2020 per prepararlo alla nuova stagione. In parallelo, però, fino alla fine delle partite internazionali previste per settembre, si occuperà della selezione Under 19 svizzera. «I vertici dell’SC Sand hanno detto di volermi a ogni costo tra le loro fila» ha dichiarato Häuptle. «Con questa mia nuova mansione posso mettere magnificamente a frutto l’esperienza nello sviluppare talenti che ho maturato presso l’ASF e creare al tempo stesso qualcosa di nuovo. Non vedo l’ora di iniziare; sono davvero molto grata all’Associazione Svizzera di Football per gli insegnamenti e i successi che ha saputo donarmi.»

«Perdere Nora Häuptle significa perdere un’allenatrice di grande esperienza e motivazione. Durante il periodo trascorso da noi ha plasmato molti talenti poi approdati alla squadra nazionale A. Ci dispiace doverla salutare, ma siamo lieti di vedere un’allenatrice svizzera all’opera in una delle migliori leghe calcistiche europee» ha commentato Tatjana Haenni, direttrice del calcio femminile presso l’ASF.

Anche Nils Nielsen, allenatore della squadra nazionale A, dice che sentirà la mancanza del know-how e della personalità dell’allenatrice della squadra nazionale Under 19. Ci tiene però a precisare che questo cambiamento sarà un potente stimolo per il calcio femminile e per Nora Häuptle: «È una grande opportunità per lei. Sono contento che Nora abbia scelto di seguire il suo cuore e di accettare la sfida. Non possiamo che augurarle il meglio per il futuro e siamo fieri di vedere come l’ASF sappia sfornare allenatrici che suscitano l’interesse dei migliori campionati europei.»

Nora Häuptle è la prima Svizzera nella storia del calcio femminile a lavorare come allenatrice presso la Bundesliga tedesca. È anche l’unica donna in tutte le dodici squadre della Bundesliga a essere presente a bordo campo come allenatrice con l’avvio della nuova stagione, vale a dire dal 4 settembre 2020.

(ASF/foto: Keystone-ATS)

indietro